Le attività editoriali di Marietti 1820 proseguono regolarmente nell'ambito dell'esercizio provvisorio disposto dal Tribunale di Bologna con la sentenza di fallimento del Centro Editoriale Dehoniano s.r.l.
L'intero catalogo e le novitá editoriali in uscita sono e saranno disponibili nelle librerie e distribuiti anche su questo sito.
Questo e-commerce utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di acquisto.
Utilizzando i nostri servizi accetti che i cookie vengano installati sul tuo dispositivo.
Informativa sui cookie
Hai disabilitato i cookie?

Sei in modalità privata?


Purtroppo in questo modo il tuo browser non è compatibile con il nostro sito.
Esci dalla modalità privata e ricarica la pagina

 {{itemCartEvent.titolo}} 
{{itemCartEvent.quantity}} copia nel carrello {{itemCartEvent.quantity}} copie nel carrello

Vai al carrello
Martedì 7 aprile 2020  17:00 ROMA Biblioteca del Senato della Repubblica “Giovanni Spadolini”
Piazza della Minerva 38, 00186 Roma place

Incontro sospeso in seguito alle disposizioni emanate dal decreto della Presidenza del Consiglio dei ministri.
FUTURO
Lezione di Franco Ferrarotti


Introduce Roberto Alessandrini (direttore editoriale Marietti 1820). Interventi di Luigi Berzano (Università di Torino), Maria Immacolata Macioti (Università di Roma La Sapienza), Enzo Pace (Università di Padova), Elena Zapponi (Università di Roma La Sapienza)

l'ospite

Franco Ferrarotti è professore emerito di Sociologia all’Università di Roma «La Sapienza» e direttore della rivista La Critica sociologica. Con Nicola Abbagnano ha ideato nel 1951 i Quaderni di sociologia, che ha diretto fino al 1967. È stato tra i fondatori, a Ginevra, del Consiglio dei Comuni d’Europa, responsabile della divisione Facteurs sociaux dell’Ocse a Parigi e deputato indipendente al Parlamento italiano dal 1958 al 1963. Nominato Directeur d’études alla Maison des Sciences de l’Homme di Parigi nel 1978, è stato insignito del premio per la carriera dall’Accademia nazionale dei Lincei nel 2001 e del titolo di Cavaliere di Gran Croce al merito della Repubblica dal presidente Ciampi nel 2005. Ha insegnato a Chicago, Boston, New York, Toronto, Mosca, Varsavia, Colonia, Tokyo e Gerusalemme.


Franco Ferrarotti presenta a PAROLE IN VIAGGIO i sei volumi delle sue opere, oltre cinquemila pagine dedicate alle riflessioni teoriche, alle ricerche sul campo e agli scritti autobiografici.

Primo professore italiano di Sociologia, diplomatico e deputato indipendente al Parlamento italiano dal 1958 al 1963, nei suoi testi egli spazia dai fondamenti teorici della sociologia alle indagini sulle periferie, la mafia e il terrorismo, dal racconto dei viaggi negli Stati Uniti e in Amazzonia al ricordo degli amici e maestri Cesare Pavese, Nicola Abbagnano, Felice Balbo e Adriano Olivetti.