Le attività editoriali di Marietti 1820 proseguono regolarmente nell'ambito dell'esercizio provvisorio disposto dal Tribunale di Bologna con la sentenza di fallimento del Centro Editoriale Dehoniano s.r.l.
L'intero catalogo e le novitá editoriali in uscita sono e saranno disponibili nelle librerie e distribuiti anche su questo sito.
Questo e-commerce utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di acquisto.
Utilizzando i nostri servizi accetti che i cookie vengano installati sul tuo dispositivo.
Informativa sui cookie
Hai disabilitato i cookie?

Sei in modalità privata?


Purtroppo in questo modo il tuo browser non è compatibile con il nostro sito.
Esci dalla modalità privata e ricarica la pagina

 {{itemCartEvent.titolo}} 
{{itemCartEvent.quantity}} copia nel carrello {{itemCartEvent.quantity}} copie nel carrello

Vai al carrello
Giovedì 8 ottobre 2020  17:00 BOLOGNA Biblioteca dell’Archiginnasio, Sala Stabat Mater, Piazza Galvani 1, 40124 Bologna place
INGRESSO SU PRENOTAZIONE
EDUCAZIONE
Lezione di Roberto Farné
l'ospite

Roberto Farné è professore ordinario di Didattica generale all’Università di Bologna. I suoi campi di studio e di ricerca riguardano principalmente il rapporto tra l'educazione e i media, la pedagogia del gioco e dello sport.

Dal primo «sussidiario» illustrato, pubblicato da Comenio nel 1658, alle figurine dei calciatori e dei Pokémon, la scuola e i media si sono interrogati sull’utilizzo delle immagini in campo educativo. Per PAROLE IN VIAGGIO Roberto Farné mostra come abbecedari illustrati, cartelloni, tavole per il gioco dell’oca e figurine da collezionare siano accomunati da una più o meno esplicita intenzionalità didattica, cioè dal fatto di voler comunicare informazioni e contenuti culturali, per facilitare l’apprendimento di specifiche conoscenze e rendere interessante un argomento storico o un concetto scientifico.

Si tratta di un vasto ambito di indagine che coinvolge la didattica, le scienze della comunicazione, la pedagogia dei media, la letteratura per l’infanzia e le discipline che studiano le immagini.