Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Proseguendo la navigazione, si accetta il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o negare il consenso, LEGGERE QUI.
Ok

Marietti 1820 è una delle case editrici più antiche in Italia. Nasce nel 1820 a Torino, grazie alla fantasia editoriale di Giacinto Marietti. Conserva e veicola cultura da quasi duecento anni, attraverso opere e studi sulla religione, classici di filosofia e saggi sulla letteratura nazionale e internazionale.

Sino alla fine degli anni Settanta, l’azienda è gestita, di padre in figlio, dalla famiglia Marietti che, in osservanza al progetto iniziale, si dedica quasi esclusivamente a una produzione religiosa, liturgica e scolastica.

Agli inizi degli anni Ottanta la famiglia Marietti esce dalla scena: il nome Marietti viene conservato dai nuovi azionisti in omaggio a una continuità con la tradizione.

Il progetto culturale di questa seconda fase prevede l’esclusione della scolastica in senso stretto e l’approfondimento dell’ambito religioso attraverso le tre grandi religioni monoteiste: cristianesimo, ebraismo e islam. Il catalogo inoltre guadagna una prestigiosa collana di filosofia internazionale.

Tra crisi e riprese, la storia di Marietti procede fino ad oggi con una produzione che conferma le aree di interesse tradizionali e introduce novità editoriali nell’ambito della saggistica, del diritto, della narrativa, della poesia, del teatro e delle testimonianze. 

Sempre in linea con la missione che il tempo e la tradizione hanno tracciato, Marietti 1820 si qualifica oggi come una casa editrice di marca religiosa e di spirito laico.


Una casa editrice che tenta di dare parola a tutte le potenziali espressioni di confine, alle domande radicali che permangono a caratterizzare il presente della storia di ogni uomo.

 


 

 

 

Presidente:

Flavio Repetto

Consiglio di Amministrazione:

Guido Alpa

Sergio Maria Carbone

Lorenzo Cuocolo

Comitato Scientifico:

Enrico Berti

Enzo Bianchi

Sabino Cassese

Emanuele Colombo

Andrea D’Angelo

Gigliola di Renzo Villata

Giancarlo Gaeta

Paolo Grossi

Giovanni Maddalena

Carlo Ossola

Pietro Rescigno

Andrea Riccardi

Samir Khalil Samir

Romano Scalfi

Giuseppe Tesauro

Joseph Weiler