Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Proseguendo la navigazione, si accetta il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o negare il consenso, LEGGERE QUI.
Ok
Régis Debray
Il dialogo delle civiltà.
Un mito contemporaneo

A cura di Angela Landolfi

Prezzo:
Collana:
Anno di edizione:
Formato:
Pagine:
€ 12,00
I rombi
2013
12x17
80
ISBN: 9788821188398
IL LIBRO | Comincia a leggere...
«Permettetemi un piccolo esame di coscienza su questa pia formula, l’ultimo dogma di un mondo senza dogmi, espressione di disagio e insieme di protesta contro il disagio, vale a dire “il dialogo delle civiltà”. Che cosa vuol dire questo mantra, e che fare per esorcizzarlo?».

Con queste parole Régis Debray illustra il carattere spesso contraddittorio di un dialogo che pretenda di essere autentico, in particolare del dialogo interreligioso - come quello tra cristianesimo, ebraismo e islam, qui focalizzato dalla Prefazione di Salvatore Abbruzzese -, segnato da difficoltà che una genuina esperienza dialogica fatalmente comporta. Il testo della conferenza riprodotta, pronunciata a due passi da Cordova e col pensiero all’Andalusia sognata, segna un punto di svolta cruciale, «smitizzante», nella riflessione del dopo 11 settembre.

La lettura di Debray è accompagnata da una Postfazione di Lorenzo Scillitani che lo mette a confronto con autori come Lévi-Strauss, Ricoeur, Teilhard de Chardin.
Régis Debray è da circa quarant’anni uno dei protagonisti della vita intellettuale francese ed europea. Tra le sue più recenti pubblicazioni: Le moment fraternité (2009) ed Elogio delle frontiere (2012).

Giorgio Zannoni
"In uscita" incontro all'amore
Leggendo Amoris laetitia
Il dibattito acceso dalla pubblicazione di Amoris laetitia non deve sorprendere: i caratteri di originalità che papa Francesco vi ha inserito mettono in discussione punti decisivi dell’odierna proposta pastorale sul matrimonio. Cuore pulsante di questa Esortazione apostolica come del suo Pontificato è l’anelito a una Chiesa «in uscita», al... >>>

Hans-Georg Gadamer, Silvio Vietta
A colloquio
Frammenti di memoria di un grande saggio
Questi sono gli ultimi colloqui con Hans-Georg Gadamer annotati nell’agosto, nel settembre e nel dicembre 2001, quindi pochi mesi prima della sua morte. Il colloquio aperto con Silvio Vietta inizia con la domanda sulla valutazione del Moderno nella storia occidentale e del connesso problema se una possibile nuova costruzione biologica dell’uomo potrebbe mutare i... >>>

Carlo Gentili
A partire da Nietzsche

>>>

Tutti i titoli di Attualità >>
Tutti i titoli di Filosofia >>
Tutti i titoli di Sociologia >>