Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Proseguendo la navigazione, si accetta il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o negare il consenso, LEGGERE QUI.
Ok
Henry James
La tigre nella giungla
A cura di Giansiro Ferrata

Prezzo:
Collana:
Anno di edizione:
Formato:
Pagine:
€ 13,00
Narrativa
2013
14x21
80
ISBN: 9788821182402
John Marcher è un uomo ossessionato dalla certezza che gli accadrà qualcosa di straordinario. Il tempo passa e la cosa non accade, ma “verrà, può ancora venire”.

L’incontro inaspettato con May Bartram gli dischiude l’orizzonte di un’amicizia autentica, discreta e quotidiana. La donna, che comprende e custodisce con lui il suo segreto, è una presenza reale, legata all’attesa e alla promessa incombente su ogni istante della sua vita.

Capolavoro dell’eccellenza narrativa di James, La tigre nella giungla mette a fuoco il mistero della vita che accade come un imprevisto (di-)sconosciuto amore.

Henry James (New York, 1843 – Londra, 1916), critico e romanziere, trascorse la sua vita tra Stati Uniti ed Europa. La tigre nella giungla fa parte dei suoi romanzi brevi. A questi Mondadori ha dedicato due volumi dei Meridiani (nel 1985 e nel 1990) curati da Sergio Perosa: nei saggi storico-critici di apertura si evidenzia bene come il romanzo breve sia una delle forme più esigenti in letteratura e rappresenti per James la possibilità di offrire, con immediatezza e prospettiva singola, un episodio isolato, «netto come un colpo di pistola», in cui il racconto si incentra su «qualcosa che è stranamente accaduto a qualcuno».

Henry James
Hawthorne

>>>

Livio Macchi
A metà della notte

A metà della notte è un romanzo storico, denso di emozioni, avventure e colpi di scena, ambientato nel '600 in un villaggio delle Indie spagnole, Villaroel, e incentrato sulla figura di don Adrian Pulido Pareja, personaggio realmente vissuto, il cui ritratto si trova alla National Gallery di Londra. Nominato governatore, don Pareja sbarca a Villaroel, dove tutti temono... >>>

Gianni Vacchelli
Arcobaleni

Al centro di Arcobaleni c’è il rapporto intenso tra un papà e il suo bambino, Elia, con le luccicanze dell’estate, dell’infanzia, con i segreti che i piccoli custodiscono. Elia, “fotografato” tra i 9 e 12 anni, è un ragazzino capelli rossi e tutto intelligenza, sensibilità e fantasia. Giochi, avventure e missioni da compiere con altri coetanei, nel paesaggio estivo della montagna... >>>

Giovanni Jannuzzi
Casadangelo

>>>

Tutti i titoli di Letteratura inglese e americana >>
Tutti i titoli di Narrativa >>